Aerospazio

La nuova corsa allo Spazio vede l’Italia come protagonista assoluta: la nostra cultura, tecnologia, competenze e innovazione impattano gli ambiti più disparati: dalle piattaforme per il volo autonomo all’osservazione della Terra, dai sistemi satellitari alle telecomunicazioni, fino ai moduli di permanenza spaziale. Anche l’utilizzo dei dati provenienti dai satelliti sta avendo un effetto rivoluzionario in tanti campi.

Lo Spazio rappresenta un settore strategico per l’Italia, attualmente l’ottava potenza mondiale in questo campo, sia nell’ambito delle relazioni internazionali, sia per la sua crescente rilevanza per il sistema scientifico e produttivo del Paese.

CTNA

GATE 4.0 rappresenta la Toscana all’interno del CTNA (Cluster Tecnologico Nazionale Aerospazio), in quanto Distretto Tecnologico toscano focalizzato sull’Aerospazio.

Obiettivo del nostro Distretto è rafforzare la presenza delle nostre Pmi nei contesti internazionali, in particolare europei, perché lo spazio è un mercato globale.

GATE 4.0 nasce dalla fusione di tre distretti preesistenti: ICT, Automotive e Aerospazio.

La componente aerospaziale conta:

✔️ 6 grandi imprese
✔️ 30 Pmi
✔️ 3 università del territorio (Pisa, Firenze, Siena)
✔️ 4 enti di ricerca (Consiglio nazionale delle ricerche-CNR con diversi istituti, Istituto nazionale di astrofisica-INAF, Istituto nazionale di fisica nucleare-INFN, Consorzio Nazionale interuniversitario Per le Telecomunicazioni-CNIT)

Le attività del Distretto aerospaziale della Toscana illustrate dalla Presidentessa Lorna Vatta

Entra nel network di Gate 4.0 dedicato all’aerospazio

Sei un’azienda del settore Aerospazio e vuoi entrare a far parte del nostro network?

Consulta la pagina dedicata e iscriviti!

Casi studio
Articoli correlati

IL PROSSIMO CASO DI SUCCESSO POTREBBE ESSERE IL TUO!

Sei interessato ai nostri servizi? Vuoi saperne di più? Iscriviti alla newsletter settimanale del Distretto Gate 4.0!